“CONIUGARE LA PROMOZIONE DELLE EVIDENZE CON LA CHIAREZZA DELLE COMPETENZE PER DARE RISPOSTE PSICOLOGICHE E PSICOTERAPICHE AI CITTADINI” IL PRESIDENTE CNOP AL CONVEGNO DI VENEZIA

stampa articolo
26 ottobre 2022 – L’Università di Padova, in collaborazione con l’ISS, il CNOP, Ordine Psicologi Veneto e AIP, ha promosso a Venezia un convegno sul tema “Le terapie psicologiche per ansia e depressione” con l’obiettivo di promuovere la diffusione e l’applicazione dei risultati della Consensus Conference sui trattamenti per ansia e depressione che si è svolta in questi anni su iniziativa della stessa Università di Padova.

Al convegno, al quale, tra gli altri, hanno partecipato il presidente ISS Silvio Brusaferro e David Clark che ha illustrato l’esperienza inglese IAPT, è intervenuto il presidente CNOP Lazzari che ha sottolineato la necessità che l’implementazione dei dati di efficacia e quindi di interventi basati sulle evidenze avvenga tenendo conto delle competenze, anche normative, dei diversi attori professionali. Ha inoltre evidenziato la necessità di organizzare una rete psicologica pubblica in grado di assicurare la necessaria trasversalità della psicologia, che va oltre il perimetro dei tradizionali servizi di salute mentale e del trattamento della malattia mentale. Occorre che la specificità dei modelli, del ruolo e della missione delle scienze e della professione psicologica venga riconosciuto per dare risposte specifiche ed adeguate e per contribuire ad una maggiore integrazione della risposta fornita dal pubblico.
Il presidente CNOP ha inoltre sottolineato la necessità di valorizzare in una visione sistemica il ruolo della prevenzione e promozione delle risorse accanto al sostegno e alla terapia e di prevedere, oltre al potenziamento e innovazione dei servizi pubblici, un diverso e maggiore coinvolgimento dei liberi professionisti mediante forme di convenzionamento.
Leggi l’intervento del presidente CNOP