- Consiglio Nazionale Ordine Psicologi - https://www.psy.it -

COVID: SPERANZA, “RAFFORZARE ASSISTENZA PSICOLOGICA IN SSN, 20 MLN PRIMO SEGNALE”

Roma, 16 giugno (Adnkronos Salute) – “Siamo in una fase di passaggio con potenzialità superiori al passato, con un cambio di agenda a livello globale, c’è una grande occasione che va raccolta con nuovi finanziamenti, riforme e interventi normativi: in questa sanità del futuro credo che il ruolo dell’area psicologica sia fondamentale e vada rafforzato lavorando insieme. Un primissimo segnale è arrivato nel decreto Ristori bis, ci siamo inventati in poche ore una iniziativa di 20 mln di euro che non ha alcuna pretesa di essere risolutiva, ma voleva essere un primo segnale in anni in cui non si faceva nulla. Un investimento e una ripartenza strategica per un tema essenziale”. Lo ha evidenziato il ministro della Salute Roberto Speranza nel suo intervento al convegno organizzato dal Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi al ministero della Salute. “Il lavoro dell’assistenza psicologica va valorizzato e serve un patto paese perché non basta un ministro, un presidente di Regione, un Ordine o un sindacato, ma occorre tenere tutti insieme – ha aggiunto Speranza – le istituzioni sono le prime chiamate a fare rete in questo percorso. In queste ore è in discussione alla Camera una mozione sui temi in discussione oggi. C’è una forte sensibilità su questi temi in Parlamento. Dobbiamo coinvolgere tutti, dalle Regioni alle società scientifiche”.