IL PRESIDENTE DEL CNOP INCONTRA IL MINISTRO DELLA SALUTE

27 maggio – Stamane al Ministero della Salute si è svolto l’incontro tra il Presidente CNOP David Lazzari ed il Ministro Roberto Speranza. L’incontro è servito a rappresentare le valutazioni e le istanze della Comunità psicologica, i diversi aspetti delle problematiche psicologiche legati alla pandemia e il complesso delle attività svolte dalla professione in questi mesi.

“Veniamo da una situazione pre-Covid di carenza di Psicologi nella Sanità che, di fronte all’emergenza, ha manifestato drammaticamente la sua inadeguatezza e le conseguenze negative per le persone e la salute che questo comporta”, ha sottolineato il presidente Lazzari. “L’attivazione solidale e in emergenza ha un limite, adesso serve un cambio di passo e un reclutamento di Psicologi per consentire risposte strutturali e strutturate. Ho potuto rappresentare al Ministro Speranza tutti i temi della nostra iniziativa in difesa della salute psicologica e le proposte conseguenti, ivi inclusi i temi dello psicologo nelle cure primarie e del coinvolgimento dei liberi professionisti per le attività che il SSN non sarà comunque in grado di fornire.

Si è aperto un confronto ed una interlocuzione che confidiamo possano innescare un processo virtuoso e fattivo per rispondere ai bisogni dei cittadini in campo psicologico”.