INDAGINE SULL’USO DELLE TECNOLOGIE ONLINE (eHealth)

stampa articolo

Cara/o collega,

l’intervento psicologico online è una pratica che si sta diffondendo in Italia e in diversi paesi europei, soprattutto in questo periodo di emergenza Coronavirus.

Il CNOP (Consiglio Nazionale Ordine Psicologi), insieme all’EFPA (European Federation of Psychologists’ Associations) e all’AIP (Associazione Italiana di Psicologia) ha avviato un’indagine sulle prestazioni psicologiche online al tempo del COVID-19 e più in generale.

Tutti gli psicologi italiani potranno trarre beneficio da questa indagine in quanto aiuterà a conoscere un fenomeno in rapida espansione, ad informare la pratica attuale e futura, e ad affrontare e risolvere le esigenze relative alla consultazione online.

Ti invitiamo pertanto a partecipare e ti chiediamo di rispondere ad un questionario anonimo che richiede pochi minuti per essere completato.

Per compilare il questionario cliccare qui: https://bit.ly/coronapsy

I risultati di questa indagine potranno essere utilizzati per scopi formativi ed essere pubblicati su riviste divulgative e scientifiche nazionali e internazionali, sempre e solo in forma aggregata. Il suo nome non sarà pubblicato; l’anonimato e la riservatezza dei dati è garantita in ogni fase dell’indagine secondo le linee-guida internazionali (ICH-GCP, https://ichgcp.net/it/) e ai sensi dell’art. 13 del GDPR (Regolamento UE 679/2016) “Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati personali”.

Grazie per la collaborazione