#lasalutepsicologicaèundiritto – SERVE UNA “FASE 2” ANCHE PER I BISOGNI PSICOLOGICI DEI CITTADINI, IGNORATI DAL DECRETO “RILANCIO”

stampa articolo

14 maggio – “Nonostante la mobilitazione e le proposte della professione il Governo nel “decreto rilancio” ignora i bisogni psicologici della popolazione. Noi speriamo che il buon senso alla fine prevalga. Che in mezzo a tanti rumori anche questi bisogni così importanti – ma che hanno il torto di esprimersi nel silenzio, di non gridare nelle piazze, di non fare gesti eclatanti se non quando è troppo tardi – trovino l’attenzione che meritano.”