PARTITO DEMOCRATICO – Risposte da parte dei partiti politici all’appello lanciato dal CNOP

stampa articolo

Iniziano ad arrivare le prime risposte da parte dei partiti politici all’appello lanciato nei giorni scorsi dal CNOP sulla necessità, per chi formerà il prossimo Governo, di adottare misure sul tema del disagio psicologico.
Ve ne diamo conto in rigoroso ordine cronologico, partendo da quella del Partito Democratico tramite la Responsabile sanità nella segreteria nazionale Sandra Zampa.

“Il programma elettorale del PD contiene tra le altre misure l’importante istituzione dello psicologo di assistenza primaria e una adeguata presenza di psicologi nelle case di comunità che dovranno essere istituite come presidio di prossimità per i cittadini.
Come più volte ha ricordato, il nostro Partito ritiene decisivo per il contrasto al disagio psicologico e la tutela del benessere psicologico un piano di assunzioni a tempo indeterminato di psicologi nel SSN, nelle comunità scolastiche, nel sistema penitenziario. Serve una risposta forte ai tanti difficili problemi di sofferenza dei nostri giovani.”

Per leggere la risposta completa ▶️ https://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=107168