Nome Società Italiana di Psicologia Pediatrica – S.I.P.Ped.
Sede Viale Croce Rossa, 42 – Palermo
Presidente Giovanna Perricone
Attività La Società Italiana di Psicologia Pediatrica (S.I.P.Ped.) è un’associazione scientifica, senza fini di lucro, fondata a Palermo il 12 Maggio 2016, con iscritti presenti in 14 Regioni : Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo, Lazio, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Sardegna. L’associazione intende potenziare e diffondere l’expertise della Psicologia pediatrica, nel territorio nazionale ed europeo e la formazione degli psicologi pediatrici, nell’ottica del supporto e della riabilitazione psicologica in area Materno- Infantile; un expertise che va “oltre la Psicologia applicata in Pediatria”, in continuità con la Society of Pediatric Psychology, 54° Division della America Psychological Association e con alcuni gruppi di ricerca e di intervento avviati all’interno di Università e Aziende Ospedaliere del territorio nazionale.

La mission della S.I.P.Ped. trova la sua vision nel lavoro integrato di tipo interdisciplinare che prevede confronto, condivisione, reciprocità all’interno di buone pratiche e che consente di fare comunità nel materno-infantile, tra specifiche figure professionali. In tal senso la prospettiva dell’integrazione ha indotto a prevedere, nell’istituzione della Società, l’iscrizione, non solo di psicologi, ma anche di pediatri, ginecologi e neuropsichiatri infantili, per potere insieme definire modelli e prassi.

La S.I.P.Ped. è suddivisa, al suo interno, in 4 Unità di Ricerca/Aree di intervento, di particolare interesse e approfondimento :

–       U.R. Oncoematologia pediatrica

–       U.R. Neglect, dall’individuo alla comunità: fattori di rischio e fattori di protezione

–       U.R. Formazione-integrazione medico/psicologo

–       U.R. Cambiamenti socioculturali ed epidemiologici e ricadute in Psicologia pediatrica

 

Nello specifico l’associazione persegue i seguenti obiettivi :

  • Promuovere l’attività di ricerca in Psicologia pediatrica in ambito nazionale e internazionale, anche favorendo forme di coordinamento tra chi svolge ricerca in Psicologia presso Università, Aziende Ospedaliere, Istituzioni Scolastiche, Enti di ricerca.
  • Sperimentare e promuovere Buone Pratiche di lavoro integrato nel Materno Infantile sostenute da evidenze scientifiche; in tal senso sono stati definiti trials clinico-riabilitativi.
  • Promuovere la formazione in Psicologia pediatrica, attraverso l’istituzione di una Scuola di Specializzazione, l’attivazione di master di II livello sulla “Psicologia pediatrica” e sulla formazione dello psicologo pediatrico come psicologo di base; l’attivazione di Corsi di perfezionamento su metodi e strumenti di supporto psicologico, e su modelli organizzativi funzionali (dalla diagnosi prenatale al Pronto Soccorso Pediatrico) da proporre anche alle aziende e agli organismi al cui interno operano psicologi impegnati nel Materno-Infantile.
  • Promuovere iniziative di collaborazione e partenariato per la formazione di medici, operatori sanitari, infermieri, educatori, all’Agenzia AGENAS- Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e con Centri di formazione territoriali di alta qualificazione.
  • Attivare gruppi permanenti che possano istituire un dialogo su specifiche tematiche con gli Enti e Organismi di riferimento nel territorio nazionali/internazionali e diffondere gli esiti di questo dialogo anche attraverso l’organizzazione di congressi, seminari, giornate di studio
  • Affrontare e discutere negli aspetti generali i problemi attinenti all’insegnamento e alla pratica professionale della Psicologia pediatrica, alla definizione ed estensione di questa come specifica expertise scientificamente fondata, e ancora, alla relativa collocazione istituzionale.
  • Favorire, anche in collaborazione con organismi e associazioni affiliate, i contatti tra la ricerca, la formazione in “Psicologia pediatrica” e la realtà sociale e produttiva del sistema sanitario ospedaliero, territoriale, domiciliare, all’interno degli Enti di riferimento della Sanità pubblica e privata e degli organismi preposti allo sviluppo delle competenze degli operatori del settore.
  • Collaborare, in tutte le modalità e forme necessarie, con gli organi istituzionalmente preposti all’indirizzo e finanziamento della ricerca scientifica in Italia.
  • Collaborare, in tutte le modalità e forme necessarie, con gli organismi europei ed extra-europei preposti alla promozione, alla guida e al finanziamento della ricerca scientifica nell’ ambito della Psicologia pediatrica.
  • Sostenere la formazione dei giovani psicologi pediatrici, realizzando opportune occasioni formative.
  • Collaborare con gli Ordini professionali regionali e nazionali per la formazione e la ricerca.
  • Pubblicare gli studi condotti all’interno delle Unità di Ricerca su Riviste indicizzate; in tal senso è già avviata la collaborazione con la rivista Pediatric Reports, nei termini di una specifica journal section.
  • Promuovere il lavoro integrato medico-psicologo per una presa in carico, tra cure e care, della dinamica della traiettoria di sviluppo del feto/bambino/adolescente/gestante/famiglia, visti non già come caso clinico, ma come condizione pediatrica, secondo l’ottica di campo.

Per il perseguimento dei propri obiettivi l’Associazione potrà aderire ad altri organismi di cui condivide finalità e metodi, collaborare con enti pubblici e privati al fine di conseguire gli scopi statutari.

La S.I.P.Ped. aderisce alla Federazione Italiana delle Associazioni e Società Scientifiche dell’Area Pediatrica, ed è, inoltre, affiliata alla 54° Division della American Psychological Association. E’ partner dei Servizi Interistituzionali di Psicologia Universitario Ospedaliero, attivati presso il Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti “Villa Sofia- V. Cervello”, di Palermo, ai sensi della convenzione stipulata tra l’Azienda Sanitaria, il Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio fisico e della Formazione” dell’Università degli Studi di Palermo e l’Istituto Europeo di promozione educativa-evolutiva (I.E.D.P.E.) Palermo.

Contatti s.psicologiapediatricaitalia@gmail.com
Link sito www.sipped.it