Scuola. Il Presidente CNOP Lazzari incontra la Ministra Azzolina: rafforzare la collaborazione

stampa articolo

24 novembre –

Al centro del colloquio la necessità di rafforzare la collaborazione tra il mondo della Scuola e gli psicologi italiani per assicurare un supporto a tutti gli operatori del settore, agli studenti e famiglie, soprattutto in merito alle crescenti forme di disagio che si registrano a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

In particolare, il Presidente Lazzari ha sottolineato “le inevitabili problematiche e i rischi di carattere psicologico che si stanno determinando con la chiusura degli istituti, con lo stravolgimento delle abitudini dei più giovani e con il ricorso prolungato alla didattica a distanza“. Ha inoltre evidenziato che “la scuola è uno “spazio psicologico” fondamentale, e la collaborazione della professione psicologica è cruciale e va sviluppata, per l’emergenza e per il dopo”.

La Ministra Lucia Azzolina, da parte sua, ha sottolineato come “da mesi Il Ministero lavora insieme con gli Psicologi per supportare le scuole, ed ora vogliamo rafforzare e rendere stabile questa collaborazione”.