Una Task Force nazionale sulla prevenzione del suicidio

stampa articolo

23 febbraio 2022 – Sul tema suicidio, siamo, come è noto, di fronte ad uno scenario preoccupante che offre dati sui quali è doveroso interrogarsi. L’aumento dei suicidi per ragioni economiche, per esempio, riporta un aumento del 79%, secondo l’osservatorio UNILINK; i dati sulle donne vittime di violenza, indicano che durante il periodo più intenso dell’attività della malattia Covid19, per i cosiddetti femminicidi-suicidi si è riscontrato un aumento del 90%; le rilevazioni sul disagio giovanile sono quantomeno preoccupanti poiché lo sfociare in atti autolesivi è in tragico aumento. Solo all’inizio del 2021 è stato riportato un aumento del 90% di accessi di persone 12-18 anni in pronto soccorso psichiatrico e un aumento del 20% di suicidi giovanili.

Per tali motivi nell’ambito delle attività della Consulta nazionale delle Società Scientifiche di Psicologia presso il CNOP è stato attivato un Gruppo Tecnico in tema di prevenzione dei suicidi  con l’obiettivo di raccogliere e valorizzare le evidenze a sostegno degli interventi psicologici efficaci, contribuire a definire/valorizzare indicazioni di buone prassi, promuovere sinergie con le società scientifiche del settore e con le associazioni che si occupano del tema, fornire elementi utili per l’azione delle società scientifiche e del CNOP in questo campo.

Questo lavoro contribuirà a produrre un’analisi organica del fenomeno suicidario nel nostro Paese, della situazione in tempo di crisi pandemica, con una puntuale previsione del fenomeno nell’immediato post – crisi, senza dimenticare l’analisi attenta alle differenze date dal genere. Una analisi che consentirà un utile confronto e la base per un lavoro comune con le società ed i soggetti interessati al tema.

Il Gruppo è coordinato dalla Prof.ssa Fulvia Signani, psicologa dell’Università di Ferrara, rappresentante CNOP nell’Osservatorio dedicato alla Medicina di Genere gestito dall’Istituto Superiore di Sanità e coordinatrice del sottogruppo sulla prevenzione suicidi dell’Osservatorio, con il contributo del collega Cristian Romaniello, parlamentare e autore dell’unica proposta di legge italiana sulla prevenzione del suicidio. Hanno assicurato la loro collaborazione la Dott.ssa Maria Rosa Bettiga, Prof.ssa Virginia Ciaravolo, Dott.ssa Francesca Cenci, Prof. Diego De Leo, Prof. Roberto De Vogli, Prof. Matteo Lancini, Dott.ssa Emilia Laugelli, Dott. Antonio Loperfido, Dott. Luigi Lucchetti, Prof. Armando Piccinni, Prof. Maurizio Pompili, Dott. Armando Reho e la Dott.ssa Monica Vichi.